Gaia, Orietta Berti, Annalisa e Malika Ayane: conosciamo i BIG di Sanremo

L’attesa è ormai finita, la 71esima edizione del Festival di Sanremo sta per cominciare. Concludiamo le presentazioni dei 26 BIG in gara conoscendo queste quattro artiste.

Mancano poche ore all’inizio della kermesse Sanremese, e con questo articolo concludiamo la rubrica di presentazione degli artisti in gara. Oggi vi parleremo di 4 donne ed artiste molto diverse tra di loro per background e stile musicale. Andiamo a conoscere meglio Gaia, Orietta Berti, Annalisa e Malika Ayane.

Gaia

Gaia Gozzi, meglio conosciuta solo come Gaia, è una cantautrice italiana, con origini brasiliane da parte di madre. Raggiunge una prima spinta di notorietà nel 2016, quando partecipa come concorrente alla decima edizione di X Factor. Durante il programma, riesce ad arrivare dapprima alla fase dei live show nella categoria under donne, capitanata da Fedez, per poi classificarsi seconda, dopo la band Soul System. Il 16 dicembre dello stesso anno, pubblica per Sony Music il suo primo Ep. New Dawns contenente l’omonimo singolo scritto da Luca Chiaravalle, Chanty e Cesare Chiodo, e alcune reinterpretazioni di brani con cui la cantante si è esibita nel corso del talent show. La seconda e vera ondata di successo arriva tra il 2019 e il 2020, quando partecipa e vince la diciannovesima edizione di Amici. La cantante scrive e compone diversi brani durante il programma che racchiude poi nel primo album Genesi, ad oggi certificato disco d’oro e contenente i pluripremiati singoli Chega e Coco Chanel. Il 17 dicembre, durante la finale di Sanremo Giovani, Amadues ha annunciato la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2021, con il brano Cuore amaro.

Gaia Gozzi (Sky TG24)

Orietta Berti

Orietta Berti, pseudonimo di Orietta Galimberti, è un’artista italiana classe 1943. Nel corso della sua carriera, iniziata nel ’64 con le canzoni di Suor Sorriso, oltre ad essere una cantante che ha venduto oltre 15 milioni di copie, ha anche recitato in numerosi film e serie tv, è stata conduttrice e ospite di molteplici programmi televisivi e, lo scorso anno, ha pubblicato Tra bandiere rosse e acquasantiere, il suo primo libro. Durante questi 56 anni di musica ha sperimentato diverse tipologie di stili, partendo dalle canzoni popolari, passando per le canzoni d’amore, arrivando agli anni ’80, quando la sua carriera artistica ha una svolta, con l’album Le mie nuove canzoni, attraverso il quale inizia ad autoprodursi e a collaborare, tra gli altri, con Cristiano Malgioglio. Tanti sono i successi cantati durante gli anni da Orietta, primo fra tutti il suo brano più celebre Fin Che La Barca Va: che siate dei giovani adolescenti o suoi coetanei, almeno una volta nella vita avete ascoltato questo pilastro della musica italiana. La signora Berti è una veterana del Festival di Sanremo: tra il 1966 e il 1992 ha partecipato 11 volte, riuscendo una sola volta, nel 1974, a raggiungere il terzo posto con il brano Occhi rossi. A distanza di 29 anni, rivedremo la cantante in gara sul palco del Teatro Ariston con il pezzo Quando ti sei innamorato.

Orietta Berti (la Repubblica)

Annalisa

Annalisa Scarrone, in arte semplicemente Annalisa, è una cantante italiana figlia dei talent, così come Gaia. La giovane artista, infatti, deve la sua notorietà ad Amici, il famoso talent della Mediaset, al quale ha preso parte nel 2010, conquistando la seconda posizione finale. Prima di Amici, la cantante ligure aveva avuto numerose esperienze musicali e aveva già inciso numerose tracce. Dalla pubblicazione di Nali, primo EP da solista dopo l’esperienza ad Amici, Annalisa non si è fermata più. In totale, dal 2011 ad ora, ha pubblicato 7 album, di cui l’ultimo, Nuda, uscito nel settembre 2020. Nali vanta svariate partecipazioni a Sanremo, ben 4, con il miglior piazzamento nel 2018, anno in cui, grazie al singolo Il mondo prima di te, ha conquistato la terza posizione. In carriera, Annalisa vanta numerosi premi da parte della critica, oltre che svariati dischi di platino, a dimostrazione che la cantautrice ligure è una delle migliori artiste italiane delle ultime generazioni. Nali ha una voce pulita e ben delineata che le consente di esplorare vari generi, fra cui soul e rock, per poi giungere al pop. Se ad inizio carriera il suo pop era più basato su ballad o contemporary music, attualmente le sue sonorità sono più vicine al dance pop, urban e R’n’B. Quest’anno, Annalisa ritorna a Sanremo con la traccia Dieci, sicuramente pronta a combattere per la vittoria finale del nostro amato Festival.

Annalisa – Nuda10 (Copertina del nuovo disco in uscita il 12 marzo)

Malika Ayane

Malika Ayane è un’artista italiana, classe ’84, nata a Milano da padre marocchino e mamma italiana. Durante l’adolescenza prende parte al coro delle voci bianche del Teatro alla Scala di Milano e successivamente si occupa prevalentemente di spot pubblicitari. La svolta nella carriera di Malika arriva nel 2007, quando firma un contratto con la Sugar Music, grazie alla quale pubblica poi, nel 2008, il suo primo album, denominato Malika Ayane. La prima spinta di notorietà viene raggiunta però grazie alla partecipazione a Sanremo, nella categoria Nuove Proposte, nel 2009, col brano Come Foglie. Questo brano diventa, dopo svariato tempo, disco di platino e la porta ad essere tra le artiste italiane più ascoltate, grazie anche ad alcuni progetti con altri autori portati avanti dalla cantante milanese. Dopo questa prima partecipazione, Malika torna a Sanremo per altre tre volte, nel 2010, 2013 e 2015, conquistando due premi della critica Mia Martini e un solo podio. Nonostante abbia conquistato solo posizioni elevate, il pubblico si è sempre mostrato indignato per il mancato trionfo finale della cantautrice, a testimonianza della bravura e del valore di Malika. In totale, ha pubblicato 5 album, di cui Naïf è sicuramente il meglio riuscito, grazie al successo degli estratti Senza fare sul serio e Tempesta. Oltre all’attività musicale, Malika vanta la partecipazione come coach in due talent differenti, ovvero The Voice of Italy e X Factor. Tra il 2016 e il 2017 è stata anche protagonista del musical Evita in giro per l’Italia. L’Ayane ha una voce molto particolare, un timbro caldo e una potenza vocale non indifferente. Predilige il pop, del quale è una delle maggiori esponenti degli ultimi anni, strizzando però un occhio al classico cantautorato italiano, rendendola differente da molti artisti e in un certo senso alternative. Quest’anno, dopo ben sei anni di assenza, Malika ritorna a Sanremo con l’inedito Ti piaci così e vedremo se, per la gioia del pubblico, quest’anno riuscirà finalmente a vincere il Festival.

Malika Ayane (Blog di Cultura)

No Comments

Leave a Reply

Categorie