Colapesce Dimartino, La Rappresentante di Lista, Coma_Cose e Lo Stato Sociale: conosciamo i BIG di Sanremo

Scopriamo insieme le vicende dei quattro gruppi indie che calcheranno il palco di Sanremo 2021.

Quando sono stati annunciati i nomi dei 26 partecipanti del Festival, sui social network si è subito cominciato a scherzare su come il palinsesto di questa nuova edizione di Sanremo ricordi piuttosto quello del Concertone del Primo maggio. Sono infatti tanti gli artisti, in gara quest’anno, che si rifanno alla scena indipendente ma, ricordando anche alcune partecipazioni “fuori dagli schemi” degli anni passati, è bene ricordare che all’universo indie italiano non appartengono solo cantautori hipster e solitari, ma soprattutto molte band.

Colapesce Dimartino

Colapesce Dimartino (che si può trovare scritto anche con i nomi attaccati o separati da un trattino) è un duo composto per l’appunto dai cantautori siciliani Lorenzo Urciullo, in arte Colapesce, e Antonio Di Martino. Entrambi godono di un’esperienza nell’industria musicale ormai decennale: il primo ha all’attivo tre lavori da solista; il secondo, invece, ha portato a compimento quattro album, lavorando prima con gli ex compagni del gruppo Famelika e, poi, singolarmente. Come duo, nell’estate del 2020, hanno pubblicato I Mortali, album cantautorale che da molti è stato considerato uno dei migliori dischi italiani usciti l’anno scorso; a Sanremo presenteranno Musica leggerissima, un brano che parla di depressione, senza mezzi termini. Sebbene, per entrambi, sia il primo Festival cui partecipano, Dimartino ha già avuto rapporti con gli avversi de La Rappresentante di Lista; nel 2019 ha collaborato con loro nella realizzazione del singolo Ci diamo un bacio.

Dimartino e Colapesce (rcokit.com)

La Rappresentante di Lista

La Rappresentante di Lista (noto anche come LRDL) è un gruppo, per autodefinizione, queer pop. La band viene fondata a Palermo, nel 2011, dagli attori di teatro Dario Mangiaracina e Veronica Lucchesi; a questi, poi, si sono aggiunti vari musicisti, arrivando ai sei componenti attuali. Il loro lavoro in studio più recente, Go Go Diva, risale al 2018 e contiene il singolo Questo Corpo, utilizzato per la colonna sonora della serie tv The New Pope di Paolo Sorrentino. Prima di questo strepitoso album sono stati pubblicati (per la) Via di Casa e Bu Bu Sad, entrambi contenti la canzone omonima al gruppo. Il nome della formazione ha un’origine curiosa: l’anno in cui Mangiaracina e Lucchesi si conoscono, quest’ultima si iscrive come rappresentante di lista per poter votare da fuori sede al referendum abrogativo sull’energia nucleare (lui è siciliano, lei toscana). La Rappresentate di Lista ha già calcato il palco dell’Ariston nel 2020: come ospiti hanno duettato con Rancore, eseguendo una cover di Luce di Elisa. Quest’anno, invece, gareggeranno con Amare, un brano che parla di liberazione dei corpi e rinascita.

La Rappresentante di Lista (wired.it)

Coma_Cose

I Coma_Cose sono un duo indie-rap italiano composto da Fausto Zanardelli, in arte Fausto Lame, e California, pseudonimo di Francesca Mesiano, e formatosi a Milano nel 2017. Il duo, legato sentimentalmente nella vita, esordisce con l’EP Inverno ticinese; un anno dopo, esce il noto singolo Post Concerto e, nel 2019, viene pubblicato Hype Aura, il loro primo album. L’annata del loro debutto full lenght risulta particolarmente propizia: partecipano al Concerto del Primo Maggio a Roma e, a novembre, cantano Aurora sogna come ospiti nell’album Microchip Temporale dei Subsonica. In questa nuova edizione del Festival della canzone italiana si presenteranno con la canzone Fiamme negli occhi, che gli stessi Fausto Lame e California descrivono come una canzone che parla dei loro alti e bassi, una commistione fra elettronica e sonorità vintage… il tutto calato nel mood della canzone da spiaggia.

Il duo Coma_Cose (rollingstone.it)

Lo Stato Sociale

Fra gli artisti citati in questo articoli, gli unici musicisti ad aver già partecipato come concorrenti al Festival di Sanremo sono i componenti della band bolognese Lo Stato Sociale. Nel 2018, si sono classificati secondi, con il brano Una vita in vacanza; quest’anno invece gareggeranno con Combat Pop. Abbiamo approfondito questo particolarissimo gruppo qui.

Lo Stato Sociale (lastampa.it)

No Comments

Leave a Reply

Categorie